CI METTIAMO IN GIOCO?

Ci mettiamo in gioco” rappresenta la sfida di una intera comunità che intende dimostrare che attraverso la pratica e l’educazione sportiva si possono realizzare percorsi diffusi crescita personale, sociale, culturale: si identifica nell’ambito dell’educazione extra-scolastica e dell’inclusione dei minori,  giovani, migranti e portatori di diverse abilità che versano in situazioni di disagio sociale.
Il progetto ha vinto il bando “Inclusione sociale attraverso lo sport” della presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio dello Sport, il quale lo ha reputato così virtuoso da conferirgli il massimo dei punti: primo tra 600 ammessi in tutta Italia.

continua a leggere , oppure lascia un commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *